La storia del taglio pelli

Questa esperienza lavorativa tramandata in famiglia da più generazioni proviene dalla tradizione veneziana che ha le sue origini nella Confraternita dei Calegheri, termine che sta per “calzolai” e che aveva la sua sede dal 1446 presso la Scoletta in Campo San Tomà. Attualmente sede della biblioteca di quartiere, oltre che un luogo di meeting; nella sala principale restano alcune tracce degli affreschi datati XV secolo.

Nel corso dei secoli tale lavorazione si sviluppò sempre più nella Riviera del Brenta, creando un insieme di aziende che operano ancora oggi a livello internazionale nel settore del pellame e calzaturiero.

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!